«
»
I Palazzi - Palazzo Madama

Studio del Presidente

La cupola della chiesa barocca di Sant'Agnese in Agone fa capolino dalle finestre dello studio del Presidente del Senato a palazzo Madama. La stanza è impreziosita da un dipinto della scuola di Bonifazio Veronese "Adorazione dei Magi", mentre la parete opposta ospita un ritratto maschile di Gerrit van Honthorst (1590-1656), pittore olandese di formazione manierista, noto in Italia come Gherardo delle Notti, per via dei suoi tipici notturni a lume di candela e un dipinto di soggetto evangelico dell'artista napoletano Luca Giordano (1632-1705) "Date a Cesare quel che è di Cesare". Tra le due finestre spicca "La Vergine col Bambino, S. Giuseppe e S. Biagio" del secolo XV (maniera del Pinturicchio) e, sulla parete di fronte, un arazzo raffigurante Aristotele in compagnia del discepolo Alessandro di Macedonia (il futuro Alessandro Magno).

FINE PAGINA

vai a inizio pagina