«
»
Archivio dei notiziari

Attività del Senato dal 24 febbraio al 1 marzo 2020

  • Attività dell'Assemblea

    • L'Assemblea di Palazzo Madama, mercoledì 26 febbraio, ha rinnovato la fiducia al Governo approvando in via definitiva il ddl n. 1729, di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2019, n. 162, in materia di proroga di termini legislativi, nel testo trasmesso dalla Camera.
    • Nella stessa seduta, ha approvato il disegno di legge n. 1664, di conversione del decreto-legge 9 gennaio 2020, n. 1, per l'istituzione del Ministero dell'istruzione e del Ministero dell'università e della ricerca, incardinato nella seduta di martedì 25 febbraio. La parola passa all'altro ramo del Parlamento.
    • Giovedì 27 febbraio, il Ministro della salute, Roberto Speranza, ha reso in Aula un'informativa sul coronavirus, cui è seguita una discussione.
    • In apertura di seduta, martedì 25 febbraio, il Presidente del Senato ha espresso cordoglio alle famiglie delle persone decedute per il contagio del coronavirus, manifestando solidarietà per il disagio arrecato dalle misure emergenziali adottate, che coinvolgono 50.000 persone, ma investono circa la metà della popolazione. Ha quindi rivolto un pensiero di riconoscenza a quanti si stanno prodigando per la salute e sicurezza pubblica, richiamando alla collaborazione e alla responsabilità.

    Attività delle Commissioni

    • Le COMMISSIONI RIUNITE GIUSTIZIA E FINANZE, mercoledì 26 febbraio, hanno congiunto l'esame, in sede redigente, dell'A.S. n. 1661 con il seguito della discussione del ddl n. 243 e connessi, sulla riforma della giustizia tributaria.
    • Martedì 25 febbraio, la COMMISSIONE ESTERI ha deliberato di richiedere l'autorizzazione a partecipare all'indagine conoscitiva sulla Conferenza sul futuro dell'Europa, che vede già coinvolte le Commissioni Politiche UE dei due rami del Parlamento.
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE DIFESA, martedì 25 febbraio, in merito all'esame del ddl n. 1163 di delega al Governo in materia di razionalizzazione delle attività di ricerca tecnologica e innovazione nell'ambito della Difesa, ha audito il Direttore del Segretariato generale della Difesa, Luisa Riccardi.
    • La COMMISSIONE FINANZE, martedì 25 febbraio, ha espresso parere non ostativo sullo schema di decreto legislativo sui servizi di pagamento nel mercato interno (Atto Governo n. 142).
    • La COMMISSIONE ISTRUZIONE, martedì 25 febbraio, con la relazione della sen. Russo, ha avviato la discussione in sede redigente del disegno di legge n. 1097, sul reclamo al dirigente preposto all'ufficio scolastico regionale.
    • La COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, giovedì 27 febbraio, ha incardinato, in sede redigente, l'Atto Senato n. 1727, recante interventi per il territorio di Savona a seguito degli eccezionali eventi atmosferici del mese di novembre scorso, con la relazione del sen. D'Arienzo.
      Mercoledì 26 febbraio, ha ascoltato il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Paola De Micheli, sull'incidente ferroviario avvenuto a Lodi il 6 febbraio.
      Martedì 25 febbraio, l'Ufficio di Presidenza ha svolto l'audizione di rappresentanti di Rete Ferroviaria Italiana - RFI, sullo schema di aggiornamento 2018-2019 al Contratto di programma - parte investimenti 2017-2021 tra il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e Rete ferroviaria italiana (Atto Governo n. 160).
    • La COMMISSIONE AGRICOLTURA, martedì 25 febbraio, ha portato avanti la trattazione del ddl n. 988, già approvato dalla Camera dei deputati, sull'agricoltura con metodo biologico.
      Nella stessa seduta, ha proseguito il vaglio, in sede redigente, del disegno di legge n. 810 e connessi, in materia di ricerca, raccolta, coltivazione e commercializzazione dei tartufi destinati al consumo.
      Martedì 25 febbraio, l'Ufficio di Presidenza, ha ascoltato i rappresentanti di Terra Onlus, nell'ambito dell'esame dell'Atto Senato n. 1373, sulla limitazione alla vendita sottocosto di prodotti agricoli e divieto di aste a doppio ribasso.
      Sempre martedì 25, sulle problematiche dei consorzi di bonifica e di irrigazione (affare assegnato n. 178), ha svolto l'audizione di rappresentanti delle organizzazioni professionali agricole e degli organismi della cooperazione del settore agricolo.
      Infine, ha incontrato i rappresentanti dell'Istituto nazionale previdenza sociale - INPS, in relazione all'esame sia del ddl n. 1583 (trasparenza delle pratiche commerciali della filiera agrumicola) sia dell'affare assegnato n. 148 (problematiche del settore agrumicolo in Italia).
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE INDUSTRIA, in merito all'Atto del Governo n. 158, sulla prestazione energetica nell'edilizia ed efficienza energetica, martedì 25 febbraio, ha ascoltato i rappresentanti di AiCARR - Associazione italiana condizionamento dell'aria, riscaldamento e refrigerazione, di ANCE - Associazione nazionale costruttori edili, di Italia solare e di ASSOESCo; mercoledì 26 febbraio, è stata la volta dei rappresentanti di Elettricità Futura.
    • Gli Uffici di Presidenza delle COMMISSIONI CONGIUNTE INDUSTRIA, ATTIVITÀ PRODUTTIVE E POLITICHE UE DI SENATO E CAMERA, martedì 25 febbraio, hanno svolto l'audizione di una delegazione della Commissione per il mercato interno e protezione dei consumatori del Parlamento europeo - IMCO.
    • In COMMISSIONE LAVORO, martedì 25 febbraio, il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, Nunzia Catalfo, ha reso comunicazioni sugli indirizzi generali della politica del suo Dicastero. Il dibattito è rinviato ad altra seduta.
    • Le COMMISSIONI LAVORO E POLITICHE UE DI SENATO E CAMERA, in seduta congiunta, martedì 25 febbraio, hanno svolto l'audizione del Commissario europeo per il lavoro e i diritti sociali, Nicolas Schmit, sulle tematiche di sua competenza.
    • La COMMISSIONE SANITÀ, giovedì 27 febbraio, con la relazione del sen. Collina, ha iniziato l'esame del ddl n. 1741, già approvato dalla Camera dei deputati, di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19. Il termine per la presentazione di emendamenti scade alle 11 di lunedì 2 marzo.
    • La COMMISSIONE AMBIENTE, mercoledì 26 febbraio, ha espresso parere favorevole con condizioni e osservazioni sullo schema di decreto legislativo sulla limitazione delle emissioni nell'atmosfera di taluni inquinanti (Atto Governo n. 138).
    • La COMMISSIONE DIRITTI UMANI, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sui livelli e i meccanismi di tutela dei diritti umani vigenti in Italia e nella realtà internazionale, martedì 25 febbraio, ha svolto l'audizione del ministro plenipotenziario Fabrizio Petri, Presidente del Comitato interministeriale per i diritti umani - CIDU, sulla procedura di revisione periodica delle Nazioni Unite - UPR.
    • La COMMISSIONE FEMMINICIDIO, martedì 25 febbraio, ha incontrato i rappresentanti dell'Associazione Sud Est Donne, del Comitato Madri riunite, dell'Associazione ARCI Donna Napoli e dell'Associazione Federico nel cuore.
    • La COMMISSIONE ENTI GESTORI, martedì 25 febbraio, per l'indagine conoscitiva sulla funzionalità del sistema previdenziale obbligatorio e complementare, nonché del settore assistenziale, con particolare riferimento all'efficienza del servizio, alle prestazioni fornite e all'equilibrio delle gestioni, ha concluso l'audizione del Presidente dell'Istituto nazionale della previdenza sociale - INPS, Pasquale Tridico.
    • In COMMISSIONE FEDERALISMO FISCALE, mercoledì 26 febbraio, è intervenuto il Ministro per i rapporti con il Parlamento, Federico D'Incà, su attuazione e prospettive del federalismo fiscale e sulle procedure in atto per la definizione delle intese ai sensi dell'articolo 116, terzo comma, della Costituzione.
    • La COMMISSIONE INFANZIA, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulle forme di violenza fra i minori e ai danni di bambini e adolescenti, mercoledì 26 febbraio, ha ascoltato il Presidente del Tribunale per i minorenni di Perugia, Sergio Vincenzo Attilio Cutrona, e il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Napoli, Maria De Luzenberger Milnernsheim.
    • La COMMISSIONE ANTIMAFIA, mercoledì 26 febbraio, ha sentito il Maresciallo Maggiore Cataldo Nichilo, in servizio presso il Nucleo Carabinieri Banca d'Italia - Sede di Brescia.

Archivio notiziari

FINE PAGINA

vai a inizio pagina