«
»
Archivio dei notiziari

Attività del Senato dal 17 al 23 luglio 2017

  • Attività dell'Assemblea

    • Nella seduta antimeridiana di martedì 18 luglio, in Aula si è svolta la discussione di mozioni sulla proliferazione delle armi nucleari.
    • Mercoledì 19 luglio, in apertura della seduta antimeridiana, il Presidente Pietro Grasso ha commemorato in Aula Paolo Borsellino a 25 anni dalla strage di via d'Amelio. L'Assemblea ha osservato un minuto di raccoglimento.
    • Giovedì 20 luglio, l'Assemblea ha approvato con modifiche il ddl n. 2856, di conversione in legge del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, recante disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale. Il testo passa alla Camera dei deputati.
    • In ordine al ddl n. 2879 di conversione, con modificazioni, del decreto-legge sulla liquidazione coatta amministrativa di Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca, l'Aula, giovedì 20 luglio, ha approvato il parere espresso dalla Commissione Affari costituzionali sui requisiti di necessità e urgenza.

    Attività delle Commissioni

    • Le COMMISSIONI RIUNITE AFFARI COSTITUZIONALI E LAVORO, mercoledì 19 luglio, hanno proseguito l'esame del ddl n. 550 e connessi sulla regolamentazione dello sciopero dei trasporti pubblici.
    • La COMMISSIONE GIUSTIZIA, martedì 18 luglio, ha proseguito l'esame del disegno di legge n. 2719, già approvato dalla Camera dei deputati, e connessi, sulle modifiche al codice civile, al codice di procedura penale e altre disposizioni in favore degli orfani di crimini domestici, fissando il termine per la presentazione degli emendamenti alle 18 di mercoledì 6 settembre.
      Ha proseguito l'esame del ddl n. 2740, approvato dalla Camera dei deputati, recante disposizioni per la protezione dei testimoni di giustizia.
      Con la relazione del senatore Pagliari, ha avviato l'esame del ddl n. 2681, approvato dalla Camera dei deputati, e connesso, di delega al Governo per la riforma delle discipline della crisi di impresa e dell'insolvenza.
      Ha poi proseguito l'esame del ddl n. 2755, già approvato dalla Camera dei deputati, in materia di determinazione e risarcimento del danno non patrimoniale.
      Infine ha proseguito l'esame del ddl n. 1119-B, in materia di diffamazione, approvato dalla Camera, modificato dal Senato e nuovamente modificato dalla Camera dei deputati.
    • L' Ufficio di Presidenza delle COMMISSIONI RIUNITE GIUSTIZIA E INDUSTRIA, mercoledì 19 luglio, nell'ambito dell'esame del ddl n. 1950, recante disposizioni in materia di azione di classe, ha svolto le audizioni di rappresentanti del CNCU (Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti), di Confcommercio, dell'Istituto nazionale tributaristi e di Ugo Ruffolo.
    • La COMMISSIONE DIFESA, martedì 18 luglio, in relazione all'esame dell'Atto Senato n. 2728, sulla riorganizzazione dei vertici del Ministero della difesa e deleghe al Governo per la riforma dello strumento militare, ha svolto l'audizione del Capo di Stato maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano e del Ministro della difesa, Roberta Pinotti.
    • La COMMISSIONE BILANCIO, da lunedì 17 a giovedì 20 luglio, ha proseguito l'esame del ddl n. 2860 di conversione del decreto-legge n. 91 (scade il 19 agosto), recante disposizioni urgenti per la crescita economica nel Mezzogiorno.
    • La COMMISSIONE FINANZE, martedì 18 luglio, nell'ambito dell'indagine conoscitiva per l'istruttoria delle proposte legislative dell'Unione europea in materia creditizia (cosiddetto Pacchetto bancario), ha svolto l'audizione del Ministro dell'economia, Pier Carlo Padoan.
      Sempre martedì, ha avviato l'esame (continuato anche mercoledì 19) del ddl n. 2879 di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge n. 99 (scade il 24 agosto), recante disposizioni urgenti per la liquidazione coatta amministrativa di Banca Popolare di Vicenza S.p.A. e di Veneto Banca S.p.A., fissando il termine per la presentazione degli emendamenti alle 17 del 20 luglio.
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE ISTRUZIONE, martedì 18 luglio, ha svolto l'audizione di rappresentanti della Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema nazionale di istruzione, in merito all'attuazione delle norme relative all'alternanza scuola-lavoro.
      Ha svolto, giovedì 20 luglio, l'audizione del Presidente del CONI, Giovanni Malagò in merito all'atto comunitario n. 303, sul Piano di lavoro dell'Unione europea per lo sport (2014-2017) (COM (2017) 22 definitivo),
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE LAVORI PUBBLICI, martedì 18 luglio, ha svolto l'audizione di rappresentanti dei Sindacati SUL-CT e FAISA-CONFAIL e del Capo di Gabinetto del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, sulle recenti modifiche legislative nel settore del trasporto pubblico locale.
      Ha svolto, mercoledì 19 luglio, e audizioni di rappresentanti di Unrae (Unione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri), di Federauto e di Aiscat (Associazione italiana società concessionarie autostrade e trafori), nell'ambito dell'esame degli atti comunitari COM (2017) 275 def., COM (2017) 277 def., COM (2017) 278 def., COM (2017) 279 def., COM (2017) 280 def., COM (2017) 281 def. e COM (2017) 282 def., in materia di trasporto su strada (cosiddetto Pacchetto mobilità).
    • Le COMMISSIONI RIUNITE LAVORI PUBBLICI E INDUSTRIA, martedì 18 luglio, hanno svolto, in Ufficio di Presidenza, l'audizione di rappresentanti dell'Agcom (Autorità per le garanzie nelle comunicazioni), in merito ai recenti sviluppi del piano di realizzazione della rete della banda larga e ultralarga, anche sotto i profili della competitività del Paese e della concorrenza.
    • Le COMMISSIONI RIUNITE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE, in Ufficio di Presidenza, lunedì 17 luglio, hanno svolto le audizioni di rappresentanti di FIAB, CEI-CIVES, del Presidente dell'Osservatorio mobilità aziendale, di rappresentanti di ASSOGASMETANO, di ASSTRA, di ANAV, di Elettricità Futura, di ANEV e di SNAM, nell'ambito dell'affare assegnato n. 1015 sulla mobilità sostenibile.
    • La COMMISSIONE AGRICOLTURA, martedì 18 luglio, ha proseguito l'esame del ddl n. 2037, recante disposizioni in materia di servizi di ristorazione collettiva.
      Ha inoltre espresso parere favorevole sullo schema di decreto legislativo recante disposizioni concernenti il mercato interno del riso (A. G. n. 425).
    • La COMMISSIONE INDUSTRIA, martedì 18 e giovedì 20 luglio, ha proseguito l'esame della legge annuale per il mercato e la concorrenza, collegato alla manovra di finanza pubblica (A.S. 2085-B, approvato dalla Camera dei deputati, modificato dal Senato e nuovamente modificato dalla Camera dei deputati).
    • L'Ufficio di Presidenza della COMMISSIONE LAVORO ha audito, martedì 18 luglio, i rappresentanti dell'INAIL; mercoledì 19 luglio, i rappresentanti dell'INAPP (Istituto nazionale per l'analisi delle politiche pubbliche), in merito all'affare assegnato n. 974, concernente l'impatto sul mercato del lavoro della quarta rivoluzione industriale,
    • La COMMISSIONE AMBIENTE, martedì 18 e giovedì 20 luglio, ha proseguito l'esame del disegno di legge di riforma delle aree protette (ddl n. 119-1004-1034-1931-2012-B), approvato dal Senato e modificato dalla Camera dei deputati, fissando, nella seduta di mercoledì 19 luglio, il termine per la presentazione di emendamenti alle ore 12 di mercoledì 26 luglio.
      Ha poi svolto serie di audizioni in Ufficio di Presidenza, sugli incendi che hanno interessato il territorio nazionale, con particolare riferimento alla Sicilia e al Parco nazionale del Vesuvio: martedì 18 luglio è intervenuto il gen. Antonio Ricciardi, Comandante del Comando unità per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare dell'Arma dei Carabinieri; mercoledì 19 è stata la volta di Fulvio Bonavitacola, Vice Presidente della regione Campania e di Fabrizio Curcio, Capo del Dipartimento della Protezione civile.
    • La COMMISSIONE D'INCHIESTA SUL FEMMINICIDIO ha svolto alcune audizioni: martedì 18 luglio ha ascoltato rappresentanti di Mediaset; mercoledì 19 luglio è stata la volta di Monica Maggioni, Presidente della Rai Radiotelevisione Italiana.
    • La COMMISSIONE PER LA SEMPLIFICAZIONE ha audito, martedì 18 luglio, Pietro Boria e Giuseppe Marini; mercoledì 19 luglio rappresentanti di Federmanager della Consulta nazionale dei Caf, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulle semplificazioni possibili nel settore fiscale.
    • Il COMITATO SCHENGEN, giovedì 20 luglio, ha svolto l'audizione del Direttore centrale dell'Immigrazione e della Polizia delle frontiere presso il Ministero dell'Interno, prefetto Giovanni Pinto, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla gestione del fenomeno migratorio nell'area Schengen, con particolare riferimento alle politiche dei Paesi aderenti relative al controllo delle frontiere esterne e dei confini interni.
    • La COMMISSIONE SUL RAPIMENTO E SULLA MORTE DI ALDO MORO, mercoledì 19 luglio, ha proseguito l'audizione di Adriana Faranda.
    • La COMMISSIONE FEDERALISMO FISCALE ha svolto, mercoledì 19 luglio, l'audizione di rappresentanti di Società Riscossione Sicilia, sul sistema della riscossione dei tributi negli enti locali.
    • Il COMITATO PER LE QUESTIONI DEGLI ITALIANI ALL'ESTERO, mercoledì 19 luglio, ha svolto l'audizione dell'Ambasciatrice britannica presso la Repubblica italiana, in relazione all'affare assegnato concernente: "Le conseguenze della Brexit per la collettività italiana residente nel Regno Unito (n. 969)".
    • La COMMISSIONE ENTI GESTORI, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla gestione del risparmio previdenziale da parte dei Fondi pensione e Casse professionali, mercoledì 19 luglio, ha svolto l'audizione del Presidente, Emilio Croce, e del Direttore Generale dell'Ente nazionale di previdenza e assistenza farmacisti (ENPAF), Marco Lazzaro.

    Altre notizie

    • Il Presidente del Senato, Pietro Grasso, giovedì 20 luglio, ha incontrato i giornalisti della Stampa Parlamentare a Palazzo Giustiniani per la tradizionale Cerimonia del Ventaglio.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina