«
»
Archivio delle notizie
  • Maggio 2017

    • Mercoledì 31

      Audizione in Commissione Federalismo fiscale

      La Commissione Federalismo fiscale, mercoledì 31 maggio, ha svolto l'audizione di Beniamino Caravita di Toritto sull'attualità e le prospettive del coordinamento della finanza pubblica.

      Brexit: audizione sottosegretario Gozi in Comitato Italiani all'estero

      Mercoledì 31 maggio, il Comitato per le questioni degli italiani all'estero, nell'ambito dell'esame dell'affare assegnato n. 969, concernente le conseguenze della Brexit per la collettività italiana residente nel Regno Unito, ai sensi dell'articolo 47 del Regolamento del Senato, ha svolto l'audizione del Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega alle politiche europee, Sandro Gozi.

      Nota n. 105 del Servizio studi»

      Nota n. 108 del Servizio studi»

      Domini collettivi: approvato in Aula

      Passa a Montecitorio

      L'Aula, nella seduta antimeridiana di mercoledì 31 maggio, ha approvato il ddl n. 968, in materia di domini collettivi. Il testo passa all'esame della Camera dei deputati.

      Come si legge nel comunicato di seduta, il primo relatore, sen. Cucca, nel riferire sul provvedimento ha illustrato il testo proposto dalla Commissione, che mira a risolvere problemi interpretativi e contenziosi sull'utilizzo dei domini collettivi. Il secondo relatore, sen. Vaccari, ha ricordato la storia delle terre di proprietà collettiva.

      Licenziamento disciplinare: espresso parere su schema dlgs in 1a Commissione

      Mercoledì 31 maggio, la Commissione Affari costituzionali ha espresso parere favorevole sullo schema di decreto legislativo concernente disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 20 giugno 2016, n. 116, recante modifiche all'articolo 55-quater del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, in materia di licenziamento disciplinare (A.G. n. 412).

      Relazione Commissione Questioni regionali su Statuti speciali: Assemblea approva risoluzione

      Al termine della discussione della relazione della Commissione Questioni regionali su raccordo Stato-Autonomie e attuazione Statuti speciali (Doc. XVI-bis, n. 11), mercoledì 31 maggio, è stata approvata la risoluzione di maggioranza.

      La relatrice, senatrice Orrù - si legge nel comunicato di seduta - ha riferito sul lavoro svolto dalla Commissione che ha affrontato quattro temi: l'integrazione della Commissione per le questioni regionali con rappresentanti di Regioni, Province ed enti locali e la ridefinizione delle sue competenze per dare attuazione alla previsione dell'articolo 11 della legge costituzionale n. 3 del 2001; la razionalizzazione del sistema delle conferenze Stato-Regioni; la revisione e l'attuazione degli Statuti speciali; il riordino degli enti di area vasta.

      Gestione fenomeno migratorio: audizione procuratore Roberti in Comitato Schengen

      Il Comitato Schengen, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla gestione del fenomeno migratorio nell'area Schengen, con particolare riferimento alle politiche dei Paesi aderenti relative al controllo delle frontiere esterne e dei confini interni, mercoledì 31 maggio, ha svolto l'audizione del Procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo, Franco Roberti.

      Farmaci veterinari: fissato termine emendamenti in 12a Commissione

      In Commissione Sanità, mercoledì 31 maggio, è proseguito l'esame congiunto dei ddl n. 499 e n. 540, sui farmaci veterinari, ed è stato fissato il termine per la presentazione degli emendamenti alle ore 18 di martedì 13 giugno.

      Disciplina delle attività subacquee e iperbariche: adottato nuovo testo e fissato termine emendamenti in 10a Commissione

      La Commissione Industria, mercoledì 31 maggio, ha proseguito la discussione dei ddl nn. 320 e 1389 in materia di disciplina delle attività subacquee e iperbariche. Ha assunto a base dell'esame il nuovo testo NT1, presentato dal relatore, sen. Astorre, per il disegno di legge n. 320. E' stato fissato il termine per la presentazione degli emendamenti al nuovo testo alle ore 12 di mercoledì 14 giugno.

      Istituzione Commissione d'inchiesta su Il Forteto: sì unanime del Senato

      Passa a Montecitorio

      Mercoledì 31 maggio l'Assemblea ha approvato all'unanimità il ddl n. 2093, sull'istituzione di una Commissione d'inchiesta su Il Forteto. Il testo passa a Montecitorio.

      La senatrice Capacchione ha riferito sul testo proposto dalla Commissione Giustizia. La Commissione d'inchiesta - si legge nel comunicato di seduta pomeridiana del 31 maggio - composta da venti senatori e da venti deputati, ha il compito di svolgere accertamenti sulle responsabilità e complicità istituzionali in merito alla gestione della comunità e degli affidamenti di minori, anche al fine di prospettare misure per il corretto funzionamento della struttura.

      Partenariato con paesi Africa, Caraibi e Pacifico: approvata risoluzione in 3a Commissione

      In Commissione Esteri, mercoledì 31 maggio, è stata approvata la risoluzione Doc. XVIII, n. 208, a conclusione dell'esame dell'atto comunitario n. 301, recante comunicazione congiunta al Parlamento europeo e al Consiglio "Un partenariato rinnovato con i paesi dell'Africa, dei Caraibi e del Pacifico" (JOIN (2016) 52 definitivo).

      Dossier del Servizio studi »

      Distacco del comune di Sappada dal Veneto: incardinato in Assemblea

      E' stato incardinato in Aula, mercoledì 31 maggio, il testo proposto dalla Commissione Affari costituzionali, sull'aggregazione del comune di Sappada alla regione Friuli-Venezia Giulia (ddl n. 951 e connesso). La discussione prosegue in un'altra seduta.

      Piano d'azione per l'economia circolare: audizioni informali in 13a Commissione

      La Commissione Ambiente, in Ufficio di Presidenza, ha svolto alcune audizioni, in merito all'Atto comunitario n. 317, riguardante la relazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle Regioni sull'attuazione del piano d'azione per l'economia circolare (COM (2017) 33 definitivo).
      Martedì 30 maggio ha svolto l'audizione dei rappresentanti di R.E.TE IMPRESE.
      Mercoledì 31 maggio è stata la volta dei rappresentanti di BASF Italia e di Ecopneus.

      Dossier del Servizio Studi»

      Ruolo termovalorizzazione nell'economia circolare: audizione informale in 13a Commissione

      La Commissione Ambiente, in Ufficio di Presidenza, mercoledì 31 maggio, ha svolto l'audizione di rappresentanti dell'Istituto Superiore per la protezione e la ricerca ambientale (ISPRA), in merito all'Atto comunitario n. 316, riguardante le comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle Regioni "Il ruolo della termovalorizzazione nell'economia circolare" (COM (2017) 34 definitivo).

      Nuovo consenso europeo in materia di sviluppo: approvata risoluzione in 3a Commissione

      Mercoledì 31 maggio, in Commissione Esteri è stata approvata la risoluzione Doc. XVIII, n. 207, a conclusione dell'esame dell'atto comunitario n. 300, recante comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle Regioni "Proposta relativa a un nuovo consenso europeo in materia di sviluppo. Il nostro mondo, la nostra dignità, il nostro futuro" (COM (2016) 740 definitivo).

      Dossier del Servizio studi »

      Processo avvicinamento Montenegro a UE: audizione informale ministro Aleksandar Andrija Pejovic in 14a Commissione

      Mercoledì 31 maggio, in Commissione Politiche UE si è svolta l'audizione informale del Ministro degli affari europei del Montenegro, Aleksandar Andrija Pejovic, sul processo di avvicinamento del Montenegro all'UE.

      Politica di cooperazione allo sviluppo: espresso parere su documento triennale in 3a Commissione

      La Commissione Esteri, mercoledì 31 maggio, ha espresso parere favorevole con osservazioni sullo schema di documento triennale di programmazione e di indirizzo della politica di cooperazione allo sviluppo (Atto del Governo n. 414).

      Riconoscimento lingua italiana dei segni: testo rinviato dall'Assemblea in Commissione

      Nella seduta antimeridiana di mercoledì 31 maggio, nel corso dell'esame in Assemblea, su richiesta del relatore, sen. Russo, è stato rinviato in Commissione il testo sul riconoscimento della lingua italiana dei segni (ddl n. 302 e connessi), per introdurre le modifiche richieste dalla relazione tecnica.

      Iniziative per preservare la memoria di Giacomo Matteotti e di Giuseppe Mazzini: fissato termine emendamenti in 7a Commissione

      In Commissione Istruzione, mercoledì 31 maggio, è proseguito l'esame del ddl n. 1349-B, approvato dal Senato e modificato dalla Camera dei deputati, riguardante le iniziative per preservare la memoria di Giacomo Matteotti e di Giuseppe Mazzini. E' stato inoltre fissato il termine per la presentazione degli emendamenti alle ore 18 di lunedì 5 giugno.

      Audizioni in Commissione d'inchiesta sul femminicidio

      La Commissione d'inchiesta sul femminicidio, ha svolto alcune audizioni.
      Martedì 30 maggio ha svolto l'audizione del Presidente dell'Associazione Valore donna, Valentina Pappacena e, successivamente, del Presidente dell'associazione Donna chiama donna, Laura Zanichelli.
      Mercoledì 31 maggio è stata la volta di Viviana Langher, docente di Psicologia clinica presso l'Università "La Sapienza" di Roma e dei rappresentanti dell'associazione Comunità Papa Giovanni XXIII.

      Misure fiscali concorrenza economia digitale: audizioni informali in Commissioni riunite 6a e 10a

      Gli Uffici di Presidenza delle Commissioni riunite Finanze e Industria, nell'ambito dell'esame del ddl n. 2526, recante misure fiscali per la concorrenza nell'economia digitale, mercoledì 31 maggio, hanno svolto l'audizione di rappresentanti dell'Associazione bancaria italiana (ABI).

      Dossier di documentazione »

      Indicazioni obbligatorie in etichetta: svolta audizione informale ed espresso parere su schema dlgs in 9a Commissione

      La Commissione Agricoltura, mercoledì 31 maggio, ha espresso parere favorevole con osservazioni sullo schema di decreto legislativo recante la disciplina dell'indicazione obbligatoria nell'etichetta della sede e dell'indirizzo dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento (Atto del Governo n. 411), nell'ambito del quale in Ufficio di Presidenza, sempre mercoledì 31, si è svolta l'audizione di rappresentanti dell'Associazione nazionale dei produttori e distributori dei prodotti salutistici (Federsalus).

      Dossier del Servizio Studi»

      Aggregazione comune di Torre de' Busi: approvato in Aula in prima lettura

      Il testo passa alla Camera

      Nella seduta antimeridiana di mercoledì 31 maggio, l'Assemblea ha approvato, in prima lettura, il ddl n. 2770 sull'aggregazione del comune di Torre de' Busi alla provincia di Bergamo; il testo passa all'altro ramo del Parlamento.

      Mercato del lavoro e quarta rivoluzione industriale: audizioni informali in 11a Commissione

      In merito all'Affare assegnato n. 974, concernente "L'impatto sul mercato del lavoro della quarta rivoluzione industriale", l'Ufficio di Presidenza della Commissione Lavoro, mercoledì 31 maggio, ha svolto alcune audizioni.
      In mattinata sono stati auditi i rappresentanti di Alleanza Cooperative, ABI e ANIA. Successivamente, è stata la volta dei rappresentanti dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE).

      Terzo Valico dei Giovi: audizione informale in 8a Commissione

      Mercoledì 31 maggio, la Commissione Lavori pubblici, in Ufficio di Presidenza, ha svolto l'audizione dell'Amministratore straordinario del Consorzio COCIV, Marco Rettighieri, sull'andamento dei lavori relativi al completamento del Terzo Valico dei Giovi.

      Audizioni in Commissione Rifiuti

      La Commissione Rifiuti ha svolto alcune audizioni.
      Martedì 30 maggio ha audito il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Roma, Giuseppe Pignatone.
      Mercoledì 31 maggio, è stata la volta del Procuratore della Repubblica aggiunto presso il Tribunale di Brescia, Sandro Raimondi e, successivamente, dell'ex vicepresidente dell'Associazione nazionale comuni italiani (ANCI), Filippo Bernocchi.

      Audizioni in Commissione Antimafia

      Mercoledì 31 maggio, in Commissione Antimafia si sono volte le audizioni del prefetto di Trapani, Giuseppe Priolo, del prefetto di Reggio Calabria, Michele Di Bari e del prefetto di Napoli, Carmela Pagano.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina