«
»
Assemblea - Comunicato di seduta (Resoconto sommario)

Giovedì 18 Ottobre 2018 - 49ª Seduta pubblica

(La seduta ha inizio alle ore 09:30)

La seduta è dedicata al sindacato ispettivo.

Il Sottosegretario di Stato alla salute Bartolazzi ha risposto all'interrogazione n. 35 del sen. Faraone (PD) e altri sull'attuazione della normativa in materia di disposizioni anticipate di trattamento (DAT). Il Governo in carica ha istituito la banca dati per dar attuazione alla legge ma, in ragione della complessità della normativa e delle difficoltà interpretative, ha dovuto chiedere un parere Consiglio di Stato; la bozza di decreto è comunque in stato avanzato. In replica il sen. Faraone (PD) ha espresso preoccupazione per la mancanza di uniformità applicativa, ciascun comune sembra agire in autonomia.

La Sottosegretaria di Stato all'ambiente Gava ha risposto all'interrogazione n. 121 del sen. Moles (FI) e altri, sulla bonifica dello stabilimento Rendina ambiente di Melfi (Potenza), assicurando l'attenzione del Ministero e precisando che da giugno, terminata la fase di sperimentazione, è iniziata una fase di monitoraggio. Il sen. Moles, in replica, si è dichiarato parzialmente soddisfatto.

La Sottosegretaria Gava ha poi risposto all'interrogazione n. 208 della sen. Drago (M5S) e altri, sulla discarica Valanghe d'inverno in provincia di Catania. Il Ministero è a conoscenza della situazione e assicura la massima attenzione. La Vis è prevista per impianti differenti ma sono previsti ulteriori approfondimenti a carico del gestore della discarica. La sen. Drago si è dichiarata soddisfatta.

Alle ore 15 sono state svolte interrogazioni a risposta immediata.

Il sen. Zaffini (FdI) ha illustrato l'interrogazione n. 291 sulle crisi aziendali che hanno colpito le imprese costruttrici del quadrilatero Marche-Umbria. Il Ministro delle infrastrutture e trasporti Toninelli non ha escluso l'ipotesi di revoca dell'affidamento dei lavori ad Astaldi Spa. Il sen. Astorre (PD) ha illustrato l'interrogazione n. 293 sulla realizzazione del terzo valico dei Giovi. Il Ministro Toninelli ha ricordato l'inchiesta giudiziaria che ha rallentato l'opera; il Governo non intende fermare l'opera, ma valutare costi e benefici per i cittadini che saranno resi noti a breve. Il sen. Biasotti (FI) ha illustrato l'interrogazione n. 292 sull'emergenza relativa alle opere infrastrutturali a Genova. Il Ministro Toninelli ha ricordato tutte le misure per Genova inserite nel decreto fiscale e ha assicurato che le valutazioni per la gronda di Genova saranno completate entro il mese di dicembre. Il sen. Castaldi (M5S) ha illustrato l'interrogazione n. 289 sull'articolazione temporale della spesa per la messa in sicurezza delle tratte autostradali A24 e A25. Il Ministro ha precisato di aver disposto una verifica per verificare i livelli di sicurezza e di avere inviato una direttiva al concessionario che obbliga alla manutenzione delle tratte autostradali. Il Ministro dell'agricoltura Centinaio ha risposto all'interrogazione n. 290, illustrata dal sen. Vallardi (L-SP), sulla proliferazione incontrollata della cimice asiatica ai danni delle colture nel Nord-Est.

(La seduta è terminata alle ore 15:58 )

FINE PAGINA

vai a inizio pagina