«
»

La Costituzione

Parte II
Ordinamento della Repubblica

Titolo III

Il Governo

Sezione I

Il Consiglio dei Ministri

Articolo 96

Il Presidente del Consiglio dei Ministri ed i Ministri, anche se cessati dalla carica, sono sottoposti, per i reati commessi nell'esercizio delle loro funzioni, alla giurisdizione ordinaria, previa autorizzazione del Senato della Repubblica o della Camera dei deputati, secondo le norme stabilite con legge costituzionale.

FINE PAGINA

vai a inizio pagina